mercoledì 11 ottobre 2017

#3 WWW...Wednesday


Salve lettori! Torno oggi con una rubrica che adoro. Siete curiosi di quali sono, sono state e saranno le mie letture?
Iniziamo!
1)           What are you currently reading? Cosa stai leggendo?

AFTER di Anna Todd

Ambiziosa, riservata e con un ragazzo perfetto che l'aspetta a casa, Tessa ama pensare di avere il controllo della sua vita. Al primo anno di college, il suo futuro sembra già segnato: una laurea, un buon lavoro, un matrimonio felice... Sembra, perché Tessa fa a malapena in tempo a mettere piede nel campus che subito s'imbatte in Hardin. E da allora niente è più come prima. Lui è il classico cattivo ragazzo, tutto fascino e sregolatezza, arrabbiato con il mondo, arrogante e ribelle, pieno di piercing e tatuaggi. È la persona più detestabile che Tessa abbia mai conosciuto. Eppure, il giorno in cui si ritrova sola con lui nella sua stanza, non può fare a meno di baciarlo. Un bacio che cambierà tutto. E accenderà in lei una passione incontrollabile. Una passione che, contro ogni previsione, sembra reciproca. Nonostante Hardin, per ogni passo che fa verso di lei, con un altro poi retroceda. Per entrambi sarebbe più facile arrendersi e voltare pagina, ma se stare insieme è difficile, a tratti impossibile, lo è ancora di più stare lontani. Quello che c'è tra Tessa e Hardin è solo una storia sbagliata o l'inizio di un amore infinito? Che sia davvero questo l'amore?


 Ecco… penso che la trama di questo romanzo ne riveli la prevedibilità. Lo sto leggendo già da qualche giorno e sinceramente non mi ha ancora rapita come altre storie d’amore lette in precedenza, penso infatti che lo abbandonerò presto. Il tempo che posso dedicare alla lettura è poco e preferisco spenderlo al meglio.
Romanzo decisamente bocciato; non lo consiglio nemmeno a chi si sta approcciando pian piano alla lettura poiché consegnerebbe sicuramente un’idea sbagliata e denigrante di quello che è il genere rosa.

2)           What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?

IO E TE COME UN ROMANZO di Cath Crowley

Ci sono ferite che non si rimarginano, giorni che non si dimenticano. Come il giorno in cui Rachel ha detto addio al suo migliore amico, Henry Jones. Era una sera d'estate, e lei stava per trasferirsi dall'altra parte del Paese. Ma, prima di andarsene, si era nascosta nella libreria gestita dai Jones e aveva infilato una lettera nel libro preferito di Henry. Una lettera d'amore a cui Henry non aveva mai risposto. Ora, però, sono passati tre anni e quel giorno sembra lontano una vita intera. Perché nel frattempo il fratello di Rachel è morto, e lei è l'ombra di quel che era. Il dolore la soffoca, e l'unica via d'uscita sembra tornare a casa. Dalle cose che Rachel ama di più: la libreria e Henry. I due iniziano quindi a lavorare fianco a fianco, circondati dai libri, confortati dalle parole. E, mentre tra gli scaffali impolverati della libreria si intrecciano le storie di tutta la città, Rachel e Henry si ritrovano. Perché non c'è posto migliore delle pagine di un libro per ritrovare se stessi.

Sono passata decisamente dalle stelle alle stalle. Questo romanzo è assolutamente qualcosa di meraviglioso. Con Rachel, Henry i loro amici e le loro famiglie, non c’è sicuramente da annoiarsi. La loro tenera storia mi ha commosso e fatto ridere, mi ha regalato emozioni che solo un bel romanzo rosa può regalare, in un periodo grigio come quello dell’inizio delle lezioni.

( Se volete scoprire qualcosa in più visitate la mia tappa del blog tour, in cui troverete anche tutti i link diretti agli altri blog con cui ho collaborato)

3)           What do you think you'll read next? Cosa leggerai?

LA RILEGATRICE DELLE STORIE PERDUTE di Cristina Caboni

La copertina finemente lavorata avvolge le pagine ingiallite dal tempo. Con gesti delicati ed esperti Sofia sfiora la pelle e la carta per restaurare il libro e riportarlo al suo antico splendore. La legatoria è la sua passione. Solo così riesce a non pensare alla sua vita che le sta scivolando di mano giorno dopo giorno. Quando arriva il momento di lavorare sulle controguardie, il respiro di Sofia si ferma: al loro interno nascondono una sorpresa. Nascondono una pagina scritta a mano: è la storia di una donna, Clarice, appassionata di arte e di libri. Un'abile rilegatrice vissuta nel primo Ottocento, quando alle donne era proibito esercitare quella professione. Una donna che ha lottato per la sua indipendenza. Alla luce fioca di una candela ha affidato a quel libro un messaggio lanciato nel mare del tempo, e una sfida che può condurre a uno straordinario ritrovamento chi la raccoglierà. Sofia non può credere al tesoro che ha tra le mani. Quella donna sembra parlare al suo cuore, ai suoi desideri traditi. È decisa a scoprire chi sia, e quale sia il suo segreto. Ad aiutarla a far luce su questo mistero sarà Tomaso Leoni, un famoso cacciatore di libri antichi ed esperto di grafologia. Insieme seguono gli indizi che trovano pagina dopo pagina, riga dopo riga, città dopo città. Sono i libri a sceglierci, e quel libro ha scelto Sofia. Dopo più di duecento anni, solo lei può ridare voce a Clarice. E solo la storia di Clarice può ridare a Sofia la speranza che aveva perduto. Perché la strada per la libertà di una donna è piena di ostacoli, ma non bisogna mai smettere di mirare all'orizzonte.

Aspetto questo libro con ansia, la trama mi ha letteralmente rapita e le storie intrecciate di Sofia e Clarice stuzzicano la mia curiosità. È in corso inoltre un bellissimo progetto mirato a pubblicizzare l’uscita di questo libro il 12 ottobre a cui sono stata invitata a partecipare attraverso la mia pagina instagram (clicca qui per visitarla) quindi STAY TUNED!

Un abbraccio e a presto cari lettori e ricordatevi che
“siamo i libri che leggiamo, le cose che amiamo”
-Cath Crowley

8 commenti:

  1. "Io e te come un romanzo" è un libro che vorrei recuperare!

    RispondiElimina
  2. Io e te come un romanzo mi ispira molto!

    RispondiElimina
  3. Anch'io vorrei leggere "Io e te come un romanzo"

    RispondiElimina
  4. Anche io ho letto after e devo leggere "io e te come un romanzo"!

    RispondiElimina
  5. Certo che After non mi ispira per niente!!

    RispondiElimina
  6. Io e te come un romanzo lo voglio leggere 😍

    RispondiElimina
  7. Voglio assolutamente leggere la riparatrice di storie perdute😍

    RispondiElimina
  8. Anch'io vorrei leggere "io e te come un romanzo" 😍

    RispondiElimina